The Greater Fool, un libro su Brad Gobright

227

E’ stato una specie di James Dean dell’arrampicata, Brad Gobright. Appena il tempo di guadagnarsi, a colpi di grandi rischi e grandi salite, una copertina di Rock & Ice e poi via subito, effetto raramente evitabile dell’andare sempre controvento, del rimanere quando gli altri scappano e tutti i significati simili della locuzione “Greater fool”.

Gobright è morto all’età di 31 anni durante una doppia in simultanea a Potrero Chico. Messico.

Questo libro promette di stupire e intrattenere almeno quanto le cose migliori di Caldwell e Honnold, al quale peraltro è affidata la prefazione del libro, in prevendita a questo url. Una bella occasione sia per chi l’aveva seguito nella sua brevissima ma fulminante carriera verticale, sia per chi vuole chiarirsi le idee a riguardo della differenza tra chi fa la storia verticale e chi la racconta e basta.

Comments are closed.