Hazel Findlay, ripete Muy Caliente E10 6c a Pembroke

508

Altro che sesso debole. La britannica Hazel Findlay alza l’asticella del rischio andando a ripetere la (classica??) Muy caliente di alta difficoltà a Pembroke, tempio del trad gallese. La via, ispezionata, provata e poi liberata dal basso piazzando i pezzi da Tim Emmet e ripetuta dalla crema maschile dei migliori trad climbers britannici, si fa temere per un lunghissimo runout dalle dubbie conseguenze in caso di mancato arrivo alla protezione di un dado abbastanza sicuro. Hazel ha dovuto piazzare della carta stagnola su tre piccole tasche bagnate e la via non era comunque in condizioni perfette (peraltro difficili da trovare trattandosi di una grande scogliera sul mare). Coraggio e livello e ancora coraggio. Per la cronaca Hazel ha scritto “solo” E9 sul suo profilo Instagram

Qui potete vedere il bel filmato di Tim Emmet che racconta la storia della prima salita. NON INDICATO AI CLIMBERS DEBOLI DI CUORE

Comments are closed.