Grossman e Ondra vincono a Salt Lake

385

Nella seconda tappa di Coppa del Mondo Boulder 2O21 la giovane americana Natalia Grossman e il mitico Adam Ondra si piazzano sul gradino più alto del podio. Ma chi ci ha impressionato di più in assoluto ‘è stato il 17enne francese Mejdi Schalck, che sui blocchi in stile parkour ha fatto vedere modalità e rapidità di interpretazione ed esecuzione davvero inedite. Bene il nostro olimpionico Piccolruaz (12) e Giorgia Tesio (15). Lontana dalle aspettative in prospettiva olimpica Laura Rogora (18) I risultati sono consultabili qui

Comments are closed.