Browsing Category

Bouldering

Perfect bouldering day: Ondra libera due 8c

Prime salite in Moravia Scrive Adam sul suo profilo FB: Productive day in Moravian Karst.Nunavut 8C FA Pučmeloun 8C FAIntensitos 8B FA Quindi si parla di due 8c FB (grado bouder) liberati nello stesso giorno perfetto. Sequenze che

Ryuichi Murai: 8c+ boulder

Long time project in Giappone Con dedizione tutta nipponica, il fuoriclasse Ryuichi Murai ha inseguito questo granitico progetto a 45° per diversi tempo. Ora "Decided" è uno dei pochi 8c+ boulder del mondo. C'è anche uno spezzone di

La settimana dei Bassotto

Primo 9a per il figlio, 8b+ per il padre Davide Bassotto centra il suo primo 9a in Francia, a Entraygues, con "Condè de choc", mentre il padre Pietro ripete la classica di alta difficoltà della Val di Susa "La Cura", il primo 8b+

Un Europeo azzoppato per Mawem e Repusic

Assenti quasi tutti i grandi nomi Tanto valeva non farlo: l'europeo Boulder di Zakopane, Polonia, è stato disertato in blocco dall'élite europea. Dei potenziali finalisti in Coppa del mondo solo Micka Mawem e Vita Lukan sono stati della

Wide in the gym

Con le fessure Wide Boyz, se combinate, si ottiene questo Pete Whittaker, uno dei due Wide Boyz (l'altro è Tom Paul Randall) ha pubblicato un interessante video sul suo profilo ionstagram, dove mostra tutta la potenzialità delle fessure

Una rete portatile per rendere boulder una trad

Una simpatica idea monta-smonta per le domeniche in compagnia Una rete da circo (molto usata) per proteggere Trench Warfare (guerra di trincea 5.12+) a Little Cottonwood Canyon, Utah e provarla tutti in compagnia... divertente...

Colonel SDS in Valle dell’Orco 8b+

La nuova perla di Bernd Zangerl E' da parecchio che il "vecchio" Bernd (40 anni) bazzica in Valle dell'Orco, certamente più vicina rispetto alle zone Himalayane in cui il climber austriaco aveva aperto negli ultimi cinque anni dei

James Webb ripete la Finnish Line 8c

Un highball di Hukkataival a Rocklands (ZA) Se non si tratta di una delle linee più dure del mondo, certamente è una di quelle col miglior rapporto difficoltà/estetica. Senza considerare il non trascurabile rischio di cadere malamente

Narasaki al fotofinish batte Ondra

La Coppa del Mondo Boulder va al giapponese Quando si dice una vittoria sul filo... di un blocco. Se Ondra, dominatore a Monaco fino alle ultime quattro prese dell'ultimo problema, fosse alla fine passato, la coppa del mondo sarebbe