Camilla Moroni argento in coppa del mondo boulder

Screenshot
1.176

Grande risultato alle spalle di sua maestà Garnbret in Cina

Non si può dire “a un soffio dal primo posto”, perchè la superiorità della slovena, dalle qualificazioni fino alla finale è stata evidente e del tutto fuori portata, ma è certamente un risultato storico per il bouldering al femminile italiano ed è venuto al termine di un percorso tutt’altro che facile, considerando che Camilla si era qualificata come sesta in semifinale, con una sola zona a consentirle di trovarsi nel sestetto finale. La semifinale, costruita sulle possibilità della Garnbret e non di tutte le altre, aveva visto atlete rimanere del tutto al palo, senza top e addirittura senza zone; esperienza quasi ripetuta in finale, dove solo la sìlovena è riuscita a fare tutti i top, mentre Camilla ha conquistato l’argento davanti alla Luo con due top e una zona.

Comments are closed.