Davide Picco fa la terza di Ultimatum 9a+

161

Il supevione del Pueblo, qualcosa più di 100 movimenti, liberato da Stefano Ghisolfi e già ripetuto e confermato da Adam Ondra, vede la terza salita ad opera di Davide Picco.

Il climber veneto, già abbonato ai 9a del grande grottone che ha fatto la storia dell’alta difficoltà italiana (il primo 9a, Underground, liberato dal gardenese Stuffer), ha seguito quello che Ghisolfi considera l’ultimo link possibile e logico attraverso l’enorme strapiombo: il primo blocco di Underground, quasi tutta Reini’s Vibes, discesa su alcuni movimenti di Pietra Murata, il blocco in fessura di L’ultima Pietra e le ultime tacchetti di Stonehenge. Insomma, ci vuole un po’ di resistenza…

Comments are closed.