Schubert e Garnbret a Villars

384

nella tappa svizzera bagnata dal temporale l’austriaco e la slovena mettono in fila tutti. Ondra e Megos a un incollatura, Anraku si spegne in finale. Nel femminile non c’è storia ma una grande Pilz tiene sotto le giovani. Italia sempre lontana da entrambe le finali. Bombardi e Rogora non reggono il livello di una semifinale abbordabile.

Comments are closed.