Janja Garnbret non si libera dell’incubo Seo

1.166

la coreana Seo ancora una volta batte la Garnbret in una gara lead, riaprendo tutti i possibili discorsi sulla certezza di avere, dopodomani, una vincitrice granitica della prima medaglia d’oro olimpica nel Climbing. Infatti la slovena non è andata oltre il quarto posto in una via davvero dura e piena di volumi sfuggenti, tra i quali la coreana è salita con una solidità incredibile, lasciando indietro la campionessa slovena di una intera sezione di parete. Ora la Garnbret. indiscutibilmente superiore nel boulder, dovrà davvero curare meglio le due salite nella speed, sulle quali rischia di perdere il margine necessario per lasciare indietro la coreana. Così dopodomani si giocheranno le medaglie le seguenti atlete:

1 Janja Garnbret. 2 Seo Chaehyun 3 Miho Nonaka. 4 Akiyo Noguchi. 5 Brooke Raboutou. 6 Jessica Pilz 7 Alexandra Miroslaw. 8 Anouk Jaubert

fuori dalla finale: 9 Viktoria Meshkova 10 Shauna Coksey, 11 Kyra Condie, 12 Yiling Song, 13 Julia Chanourdie, 14 Alannah Yip 15 Laura Rogora. 16 Petra Klinger. 17 Julia Kaplina 18 Mia Krampl 19 Oceania Mackenzie 20 Erin Sterkenburg

Comments are closed.