Filip Schenk, 9a in Otztal

261

L’altoatesino Filip Schenk si sta riprendendo alla grande da un recente infortunio e l’ha testimoniato scalando un sole due sessioni l’estetica “Kein Licht Kein Schatten“ 9a. Niente Luci niente ombre, quindi per il giovane atleta di Vipiteno, destinato ad essere uno dei migliori italiani in competizione e su roccia negli anni a venire

Comments are closed.