E’ in edicola Pareti 145

1.250

E’ in edicola il numero 145 dell’anno 26 della storia della nostra Rivista, nata nel 1996. In questo numero, come promesso, appare la nostra inchiesta su Eternit e altre vie di altissimo livello e attenzione mediatica aperte e liberate da Maurizio Zanolla, in arte verticale Manolo. Ci sono le foto dei danni subiti dalla roccia e le testimonianze di Jolly Lamberti e Riccardo Scarian. A integrazione video del contenuto di questo articolo abbiamo pubblicato qualche giorno fa la salita con materiale trad di Pinne Gialle da parte del climber feltrino.

Nel resto del numero c’è tanta sportiva con due pareti completamente inedite, Armasse e Dente della Cipolla, un po’ di montagna con il Passo Paradiso e tre vie inedite sulla est della Roda di Vael, aperte dal direttore di Pareti AGD negli anni ’80. C’è il bouldering di Gianluca Bosetti in Andalusia e alcune novità in Val Pennavaire. Insomma, tanto sugo come sempre.

Editoriale: Le vie naturali e le vie di triste cemento.

Sportiva: Armasse, Dente della Cipolla, Scilano e Vho.

Inchiesta: Cosa è successo a Eternit e ad altre vie-top di Manolo?

Multipitch: Passo Paradiso, la montagna comodissima

Bouldering : Bolonia e Cerro del Hierro

Montagna Roda di Vael, Parete Est, vie inedite

Remake: Vecchio rifatto e nuovo attrezzato in Val Pennavaire

Train: Boards and Panels, come usarli al meglio e… sani.

Exploit: Seb Bouin e DNA, secondo 9c mondiale

Comments are closed.