Dopo Marin, anche Zangerl & Larcher ripetono RP Eternal Flame

611

Il 2022 è l’anno del ritorno di moda di Trango e della superba linea di Eternal Flame, aperta ma non completamente liberata nel 1989 dal dream team tedesco  composto da Kurt Albert, Wolfgang Güllich, Christof Stiegler e Milan Sykora. Erano stati ancora i tedeschi nel 2009 a liberare la via, passando dall’originario 7b+/A2 al 7c+/8a, il tutto ad opera dei fratelli Alexander e Thomas Huber.

A oltre 6000 metri di quota, la sud della Nameless Tower è tutt’altro che un posto comodo dove tirare la libera , specialmente in apertura. Eternal Flame, al di là dell’eccellenza dei nomi degli apritori e dei ripetitori, ha costituito in questi anni una sorta di termine di paragone per confrontare ogni altra libera in quota in zona himalayana.

Dopo la ripetizione “in famiglia” per Edu Marin, accompagnato da padre e fratello, giusto qualche giorno fa, è ora la volta della prima ripetizione di coppia, con Jacopo Larcher e Barbara Zangerl, che si trovano attualmente al campo base. Le foto sono di Paolo Sartori.

Comments are closed.