Ondra ripete e ridimensiona Erebor

1.651

Terza ripetizione, dopo quelle di Ghisolfi e Rogora, per Erebor, la linea alla parete di San Paolo chiodata dallo stesso fuoriclasse italiano. Gradata 9b/+, è stata ripetuta in quattro giorni di tentativi da Ondra, che ha trovato un beta per lui più facile nella sezione alta, che ridimensionerebbe il grado a 9b. Adam peraltro riconosce che il metodo di Stefano è decisamente più difficile, mentre quello di Laura prende in considerazione microprese che gli altri non sono costretti a utilizzare. Ancora una volta il bello e il brutto della scalata vanno a braccetto: la soggettività delle valutazioni, seppure romantica e affascinante, resta un po’ un limite della disciplina quando in qualche modo si vuole parlare di record e di asticelle raggiunte dagli atleti. Quindi Erebo è o non è il primo 9b/+ femminile? La risposta probabilmente non ci sarà mai come incerto resterà sempre il grado di Hubble, che contende ad Action Directe il titolo di primo 9a mondiale…

ù

Comments are closed.