Franco Cookson ripete Meltdown, il 9a appoggiato

600

Dovrebbe essere la terza salita dopo quella del 2012 da parte di James ‘Caff’ HcHaffie e quella del 2019 del trasfertista spagnolo Ignacio Mulero, specialista di placca alla Pedriza. “Meltdown”, lo spalmone gallese di ardesia (la roccia più scivolosa al mondo?) è stato ripetuto per la terza volta da un climber forte ma finora non avvezzo ai piani altissimi della scala dei gradi, Franco Cookson. Che con parecchia dedizione, come spesso accade ai climbers d’oltremanica, è riuscito prima a scorporare le zone della via e poi a metterle insieme con tutti i movimenti bizzarri che questa via richiede.

Comments are closed.