Dario Di Gabriele chioda e libera a Modica

162

Certamente un 8C non è più una prestazione degna di un sito internazionale, ma a volte bisogna fare delle eccezioni nel filtrare le notizie. In questo caso si tratta dell’ennesima via difficile aperta e liberata da Dario di Gabriele che con un manipolo di pochissimi amici sta continuando non solo a sfornare via difficili, ma soprattutto a creare nuove falesie in una zona completamente dimenticata del territorio italiano, cioè l’area di Modica nel profondo sud siciliano. Luoghi che vengono chiodati e spesso addirittura subito abbandonati perché Dario e la sua positiva bulimia verticale si trasferiscono velocemente da una meraviglia all’altra e, su quelle da poco chiodate, ricominciano a crescere le erbacce perché nessuno frequenta i luoghi. Quindi ecco un invito ad andare a provare questa via nuova che si chiama lockdown ma anche tutte le altre falesia della zona che non richiedono un livello così alto per poter essere gustate.

Comments are closed.