Anche Placci si beve il Bombardino 9a+

265

Stefano Ghisolfi, che l’aveva risolta solo pochi giorni fa, l’aveva annunciato: Giovanni Placci è vicinissimo, gli manca davvero un soffio a liberare Bombardino 9a+ all’Hotel Olivo a Arco.

Una via lunga, ma con un crux molto marcato alla fine, adesso ha tre salite: Ondra, a quanto pare con un metodo molto più duro che aveva fatto pensare al 9b, Ghisolfi e Placci, che hanno utilizzato un beta differente e secondo loro più abbordabile di quello di Adam. Comunque un ottimo modo di concludere l’anno da parte degli Italian boys e in particolare del campione italiano boulder in carica.

Stefano Ghisolfi, who had sent it only a few days ago, had announced it: Giovanni Placci is very close to freeing Bombardino 9a+ at the Hotel Olivo in Arco.

A long route, but with a very marked crux at the end, it now has three ascents: Ondra, apparently with a much harder method that had suggested 9b, Ghisolfi and Placci, who used a different beta and according to them more affordable than Adam’s. However, a great way to end the year for the Italian boys and in particular for Placci, the reigning Italian bouldering champion.

Comments are closed.