William Bosi su Burden of dreams, prime sessioni

501

Il fuoriclasse britannico William Bosi, circondato dalla neve, sta provando in Finlandia il primo 9a boulder mondiale, opera di Dalle Hukkataival.

Finora il problema non ha ricevuto molti tentativi da parte dei big internazionali e solo Shawn Raboutou ha fatto qualche serio giro per tentare i singoli. L’interesse mondiale per i tentativi di Bosi è tantissimo, perché lui e Aidan Roberts sembrano i più “titolati” a una ripetizione considerato il livello di forza di dita. Anche Stefano Ghisolfi nei giorni scorsi ha manifestato un certo interesse per la bestia finlandese.

Bosi ha rilasciato un lungo video a camera fissa nel quale si vedono tentativi e commenti durante la prima sessione. I tentativi, centimetro più centimetro meno, sembrano i migliori finora visti.

Ecco il nuovo video pubblicato 4 ore fa; si può navigare tra i diversi tentativi ed esperimenti:

The British champion William Bosi, surrounded by snow, is attempting the world’s first 9a boulder problem in Finland, by Dalle Hukkataival.

The problem hasn’t received many attempts from the big internationals so far and only Shawn Raboutou has made any serious reps to attempt singles. The worldwide interest in Bosi’s attempts is huge, because he and Aidan Roberts seem the most “titled” to a repetition considering the level of finger strength. Even Stefano Ghisolfi in recent days has shown some interest in the Finnish beast.

Bosi released a long fixed camera video showing attempts and comments during the first session. The attempts, centimeter more centimeter less, seem the best seen so far.

Comments are closed.