Un’altra donazione dalle Guide valdostane

Dopo l’asta delle scale Jordan

Dopo le Guide del Cervino è la volta della Unione Valdostana Guide Alta Montagna, che ha organizzato una raccolta fondi pro lotta al Covid. E per questo sono stati ringraziati direttamente dagli operatori specializzati del reparto di Aosta:

Nello spirito della tradizionale solidarietà delle genti di montagna, le Guide alpine valdostane dell’U.V.G.A.M. hanno voluto partecipare allo slancio di generosità che ha contraddistinto la Comunità valdostana nel sostegno alle strutture sanitarie dell’Ausl della Valle d’Aosta impegnate nell’emergenza da COVID-19.

Attraverso un’iniziativa ideata e coordinata dalle Guide alpine Guido Azzalea e Corrado Gontier, alla quale hanno aderito molti professionisti dell’Unione Valdostana Guide di Alta Montagna, le Società delle Guide di Champoluc-Ayas, del Cervino e del Rutor-La Thuile, sono stati raccolti attraverso la piattaforma GoFundMe complessivamente € 11.500.

La raccolta è iniziata il 29 marzo ed è terminata il 14 aprile e il ricavato è servito per l’acquisto di attrezzature e dispositivi di protezione individuale destinati ai reparti dell’ospedale regionale “Umberto Parini” impegnati nella lotta al virus, in particolare al Reparto Medicina e Chirurgia d’Urgenza e Accettazione.

E in più c’è una terza iniziativa:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: