Un Europeo azzoppato per Mawem e Repusic

Assenti quasi tutti i grandi nomi

Tanto valeva non farlo: l’europeo Boulder di Zakopane, Polonia, è stato disertato in blocco dall’élite europea. Dei potenziali finalisti in Coppa del mondo solo Micka Mawem e Vita Lukan sono stati della partita e infatti il primo ha vinto e la slovena è arrivata seconda. Gli italiani non hanno approfittato delle assenze dei grandi nomi. Camilla Moroni ha sfiorato la finale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: