Un Europeo azzoppato per Mawem e Repusic

Assenti quasi tutti i grandi nomi

Tanto valeva non farlo: l’europeo Boulder di Zakopane, Polonia, è stato disertato in blocco dall’élite europea. Dei potenziali finalisti in Coppa del mondo solo Micka Mawem e Vita Lukan sono stati della partita e infatti il primo ha vinto e la slovena è arrivata seconda. Gli italiani non hanno approfittato delle assenze dei grandi nomi. Camilla Moroni ha sfiorato la finale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi