Test: Cassin Torre 70

Lo zaino – haulbag più robusto del mondo?

Enorme? Troppo enorme? Questa è la prima impressione che è facile avere del Torre 70, una vera e propria torre da caricarsi sulle spalle e poi da trascinare lungo la parete di una big wall o più in generale di una multipitch impegnativa dove anche il secondo vuole divertirsi scalando. Poi, dopo il primo utilizzo, capisci che non è enorme, è solo quello che ti serviva per farci stare tutto l’occorrente, ben protetto dentro un guscio di Tarpaulin 4500D, che è più pesante della concorrenza, ma è anche molto più robusto e duraturo. Ti aspetteresti anche una certa scomodità in camminata, così tondo com’è alla base. Invece no, si adatta il giusto alla schiena e il grosso fascione ventrale, utilizzabile quando staccato come seggiolino, è il protagonista di questa comodità, che ti aggancia addosso il Torre meglio di quanto facciano tanti normali zaini pensati per il trasporto leggero. Ogni singolo dettaglio funziona esattamente come lo vorresti, tranne la patella grigia sopra gli spallacci, che in fase di camminata è insopportabile e va eliminata, senza peraltro pregiudicare niente della funzionalità generale. Il telo di prolungamento è robusto e ben pensato così come i lacci trasversali bianchi di chiusura. Bello il design  e funzionale la disposizione degli anelli e della tasca interna, quest’ultima intelligentemente “rovesciata”. Ottimo anche per i falesisti, perché una bestia così contiene anche il saccocorda..  www.camp.it

  • Realizzato in Tarpaulin TPU 4500D per la massima resistenza all’usura
  • Fondo rinforzato con fori di drenaggio
  • Fettucce incrociate sul fondo per aggancio portaledge, secondo saccone o tubo igienico
  • Spallacci imbottiti a scomparsa con sistema di avvicinamento del carico
  • Cinghia sternale regolabile in altezza
  • Cintura addominale amovibile imbottita con doppia regolazione, utilizzabile come seggiolino quando rimossa dal saccone
  • Cinghie di sospensione di diversa lunghezza con asole interne
  • Tasca interna con zip e maniglia
  • Fettucce porta materiale interne
  • Chiusura ad avvolgimento con fibbia

Huge? Too huge? This is the first impression that you may have about the Torre 70, a real tower to be loaded on the shoulders and then drag along the wall of a big wall or more in general a challenging multipitch where the second wants to have fun climbing. Then, after the first use, you understand that it’s not huge, it’s just what you needed to keep us all you need, well protected inside a shell of Tarpaulin 4500D, which is heavier than what used by competitors,, but is also much more robust and lasting. You would also expect a certain discomfort in walking, so round as it is at the base. But no, it fits the right back and the large ventral support, usable when detached as a seat, is the protagonist of this comfort, which hooks you on the Tower better than do so many normal backpacks designed for light transport. Every single detail works exactly as you would like it, except for the gray panel above the shoulder straps, which during the walk is unbearable and must be eliminated, without compromising anything of the general functionality. The extension sheet is robust and well thought out as well as the white cross laces of closure. The design of the rings and the inside pocket is beautiful and functional, the pocket intelligently “reversed”. It is also excellent for crag climbers, because Torre also contains the rope and its container.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi