Ritorna il NOF, Nevee Outdoor Festival

Dopo il clamoroso successo dello scorso anno, lanciato anche su Pareti cartaceo con la monografia  del Bila Pec e una mappa dei boulders disponibili, Andrea Polo e Gabriele Gorobey sono ancora in pista insieme a tutto lo staff per questa grossa manifestazione che ha come fulcro il Rif. Gilberti, comodamente raggiungibile da Sella Nevea con gli impianti di risalita. Tra gli ospiti anche il mitico Mich Kemeter, slackliner estremo e alpinista e arrampicatore di grande livello, già intervistato da Pareti di carta due anni fa.  Ecco di seguito il comunicato stampa della manifestazione:

Il NOF, Nevee Outdoor Festival, giunto alla sua terza edizione torna a Sella Nevea (UD), comune di Chiusaforte, a partire dal 20 luglio 2018 con un programma ricchissimo che prevede tre giorni di intense attività sportive, dimostrazioni, concerti e spettacoli artistici il cui comune denominatore sono la passione per lo sport, la natura e le sue bellezze. Il Festival ha l’ambizioso obiettivo di voler far scoprire, attraverso lo sport, la nostra Regione, il Friuli Venezia Giulia, ponendo in evidenza tutte le possibilità turistiche offerte dalla montagna, con particolare attenzione al Canin, al Montasio e alla val Raccolana, un territorio molto vasto e ricco di potenzialità. La tre giorni propone attività tra le più disparate: arrampicata (bouldering, arrampicata sportiva, baby climb, vie lunghe multipitch), speleologia, escursionismo (lungo i sentieri CAI, i percorsi botanici, i percorsi storici della Prima Guerra Mondiale, i sentieri geologici), trail running, montainbike, highline e slackline, danzaerea, yoga e acroyoga, sci in ghiacciaio (condizioni neve permettendo). Tutte le attività sportive saranno supervisionate da guide esperte che si metteranno a disposizione dei partecipanti per individuare i livelli e le possibilità di ognuno.

Durante il Festival sarà presente la Delegazione Regionale del CNSAS – Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico con alcuni stand informativi sulle attività svolte. Venerdì 20 luglio, presso il centro polifunzionale sito a valle, la serata prevede i saluti istituzionali e la presentazione dell’evento; la conferenza “Alla scoperta delle Alpi Giulie, incrocio di parchi, gente e animali” con relatori dell’Università di Udine, S. Santi, direttore del Parco delle Prealpi Giulie, e S. Quaglia esperto sulla cultura della Val Resia. A seguire l’incontro con Michael Kemeter, ospite illustre del Festival, celebre per le sue attività come freeclimber, base jumper e slackliner. Il Rifugio Gilberti, quota 1850 m, sarà invece il luogo fulcro delle giornate di sabato 21 e domenica 22 luglio. Sarà infatti nei suoi pressi che verranno allestiti gli stand dei partner tecnici, del soccorso, i punti di ristoro e il campo tende.

Gli iscritti alla manifestazione potranno partecipare a tutte le attività in programma supportati e guidati da professionisti e esperti delle varie discipline e attività proposte. Durante i due giorni “in quota” della manifestazione si potrà assistere a varie esibizioni di forti atleti nelle discipline di arrampicata, highline, danza aerea, acroyoga e praticare liberamente sport. In affiancamento alle attività sportive si terranno concerti e saranno presenti spazi espositivi per associazioni e per i partner tecnici. Nella serata di sabato 21 luglio si celebrerà il Romboss Fest, in memoria di Leonardo Comelli, al tramonto suonerà Miky Martina seguito dai Blues Factory. La manifestazione si chiuderà domenica 22 luglio con la consegna dei premi a estrazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi