Puccio e Coleman ancora il meglio in USA

Brooke Raboutou, terza classificata

Puccio e Coleman ancora il meglio in USA

I due dominatori delle ultime gare americane (e i migliori americani in gare mondiali) si sono riconfermati sul gradino più alto del podio agli US Nationals di boulder, quest’anno a Salt Lake City, Utah. In una gara decisamente “acrobat”, più parkouristica degli standard europei/mondiali hanno lasciato indietro rispettivamente una Ashima Shiraishi tornata sulla terra dopo gli esordi nelle competizioni internazionali e il giovane Sean Bailey.

Un esempio del parkourismo sfrenato nel video della finalista Claire Buhrfeind (quarta classificata):

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi