Precipita Luce Douady, 16 anni, speranza dell’agonismo francese

Ieri a Luisset (Grenoble)

Gia campionessa mondiale giovanile Boulder, è morta ieri in un incidente di falesia Luce Douady, francese di Chambery. Il suo gruppo si stava recando presso un settore nuovo della falesia di Luisset, sulla dorsale di Saint Pancrasse, lungo un percorso molto esposto e a tratti dotato di cavi per la protezione. Luce, che aveva solo 16 anni, è precipitata per circa 150 metri. Per saperne di più cliccate qui. foto Iliann Cherif

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi