Moro rinuncia, Txikon bloccato, Nardi al campo 2

La situazione dei tentativi himalayani invernali

Sei metri di neve in poche ore sono troppi: questa la conclusione di Simone Moro, costretto a tornare dal Manaslu in elicottero in occasione dell’unica finestra di buon tempo e in mezzo alle valanghe; sul K2 non va molto meglio, dove la spedizione più ambiziosa di tutte, quella di Alex Txikon, è bloccata a soli 5000 metri d’altitudine. Daniele Nardi e Tom Ballard sono invece al C2 del Nanga Parbat…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: