Matteo Pasquetto muore scendendo sul Reposoir

Oggi sulle Grandes Jorrases

Dopo Matteo Bernasconi un’altra giovane guida muore in montagna. Si tratta di Matteo Pasquetto, fortissimo alpinista e climber di Varese, che sembra sia inciampato su terreno facile dalla cresta del Reposoir, Grandes Jorasses, Monte Bianco. Era con altri due alpinisti e procedevano slegati, come di solito fanno le cordate allenate e forti sulla cresta di granito solido. Proprio della più recente guida delle salite su roccia del Monte Bianco (Ed Versante Sud) Matteo era stato co-curatore. In più di una occasione, anche recententemente, aveva collaborato con la rivista Pareti. Alla famiglia e ai suoi numerosissimi amici vanno le condoglianze della nostra redazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: