L’Europeo di Mosca perde i primi pezzi

Lo sport verticale sempre in emergenza covid

La data è fissata per il 19-29 Novembre 2020, il luogo è Mosca, ma i punti interrogativi sulla effettiva partenza del campionato europeo si sprecano già da adesso. La nazionale austriaca infatti comunicato oggi la propria rinuncia alla partecipazione, adducendo motivi di sicurezza legati all’emergenza covid. È altamente probabile che, con la recrudescenza dei casi in tutta Europa, altre federazioni si accoderanno presto alla decisione degli austriaci. le sole gare ufficiali di quest’anno effettivamente realizzate in campo internazionale sono state il panamericano di Los Angeles in Febbraio e la prova di Coppa del Mondo a Briancon a fine Agosto, vinta da Ondra e Rogora.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi