La “trappola” nascosta nelle nuove regole boulder

eddie fowke

E’ uscito in gennaio il nuovo regolamento IFSC

Come tutti gli sport, anche l’arrampicata è in costante e leggera evoluzione, e modifica i suoi regolamenti per rendere le gare più belle / sicure / comprensibili. Ma nel nuovo regolamento boulder c’è un passaggio a riguardo del modo in cui si forma la classifica che sembra teso più ad aumentare le possibilità di separare gli atleti che non a rendere più comprensibile la gara. D’ora in poi, infatti, l’atleta dovrà forzatamente “passare per” la presa di zona se vorrà vedersi conteggiato l’eventuale top raggiunto. Non potrà più accadere che l’atleta forte/furbo/capace di leggere le situazioni trovi un modo di interpretare il blocco che bypassi la presa intermedia di zona. E’ una regola più bella? Più brutta? Tarpa le ali a qualche atleta particolarmente creativo? E’ comunque una regola e andrà seguita. Certamente il pubblico meno tecnico faticherà a capire perchè a un climber che ha raggiunto il top verrà riconoscita solo la presa di zona che si è scordato di toccare… Il regolamento 2019 ifsc qui

Each competitor starting the course shall be ranked using the following criteria: 

1) in descending order, the number of Successfully completed boulders (“Tops”);
2) in descending order, the number of boulders on which the competitor has either: 

  • a)  Controlled or Used (in either case, with one or other hand) the Zone Hold; or
  • b)  Successfully completed the boulder without having Controlled or Used the Zone Hold, this number being the “Zone Points” awarded
  • 3)  in ascending order, the total number of attempts to achieve these Tops;
  • 4)  in ascending order, the total number of attempts to achieve these Zone Points

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi