La Sportiva e SAT assieme per 1% for the Planet

Per la valorizzazione del territorio attraverso la manutenzione e riqualificazione di sentieri e rifugi.

E’ stato ufficialmente siglato ieri sera l’accordo tra La Sportiva, brand trentino produttore di calzature ed abbigliamento outdoor e la Società Alpinisti Tridentini (SAT), sezione trentina del CAI che conta oltre 27.000 soci sul territorio ed ha tra i suoi obiettivi la manutenzione di oltre 5.500 chilometri di sentieri e la diffusione attiva della cultura della montagna sul territorio regionale.

I prossimi 4 anni vedranno quindi due tra le realtà italiane più importanti in ambito montano, collaborare attivamente. Il brand trentino di abbigliamento e calzature sportive, che diventa ufficialmente Technical Partner,  destinerà risorse a tutte le attività della SAT in generale e a progetti fortemente legati alla valorizzazione e riqualificazione del territorio. Un esempio di attività della SAT immediatamente riconducibile alla cura del territorio riguarda la manutenzione dei sentieri in quota, una tradizione satina con 150 anni di storia che si inserisce nell’ambito del progetto globale di conservazione dell’ambiente che va sotto il nome di 1% For the Planet.  In generale peraltro tutte le Commissioni consultive e i Gruppi tecnici delle SAT saranno di fatto convolti a vario titolo in una visuale complessiva di riqualificazione ambientale del territorio. L’associazione internazionale 1% For the Planet alla quale La Sportiva aderisce ed alla quale ora anche la SAT partecipa, prevede l’impegno da parte delle aziende coinvolte nel destinare almeno l’1% del fatturato in pratiche di rispetto, conservazione e riqualificazione ambientale.

“Questa collaborazione – ha ricordato la Presidente della SAT Anna Facchini  durante l’incontro di ieri sera– ci permette di guardare al futuro con maggiore serenità e visione: con La Sportiva abbiamo un programma di medio/lungo termine che ci permetterà di sostenere diverse iniziative di valorizzazione del territorio e di diffusione della cultura di  montagna, anche attraverso il coinvolgimento attivo di testimonial, atleti ed influencer,  legati all’azienda e che ci permetteranno di amplificare il messaggio su tutti i canali di un brand internazionale e con radici ben salde nella propria comunità. Il progetto 1% For the Planet ed il progetto di co-marketing SAT / LA Sportivaconsentiranno inoltre il finanziamento di progetti e iniziative specifiche delle varie sezioni dell’associazione”.

“Quando si è presentata l’opportunità di supportare la SAT nelle sue numerose iniziative culturali – aggiunge Lorenzo Delladio, CEO e Presidente di La Sportiva – ho pensato che stava avvenendo in un momento particolarmente significativo: in seguito all’epidemia e all’esperienza di lock-down che tutti noi abbiamo vissuto, stiamo infatti vivendo una nuova stagione di rinascita per le attività outdoor, dove temi quali sicurezza e formazione legati all’andare in montagna, oltre che operazioni di manutenzione di rifugi e sentieri, sono quanto mai all’ordine del giorno viste le masse di persone spesso neofite che si stanno approcciando all’attività all’aria aperta in quota. A questo si aggiungono gli ingenti danni provocati ai nostri boschi dalla tempesta VAIA e che ancora richiedono numerosi interventi e risorse per il loro ripristino. A noi aziende ed enti presenti sul territorio spetta quindi il compito di supportare la riqualificazione per quanto nelle nostre forze e sensibilizzare sul giusto approccio alla montagna. Quella che poteva essere inizialmente una semplice collaborazione attraverso la produzione delle divise ufficiali SAT marchiate La Sportiva, si è ben presto trasformata quindi in qualcosa di molto più alto e di valore sia per i soci, che per gli appassionati di montagna che per l’azienda stessa.”

Per il brand della Val di Fiemme la collaborazione si aggiunge e completa, con una ricaduta immediata sul territorio di appartenenza, le attività pro ambiente raccolte nell’ultimo bilancio di responsabilità sociale che prevedono in seguito all’entrata in 1% For the Planet, importanti investimenti destinati annualmente ad iniziative, enti ed associazioni che contribuiscono attivamente alla salvaguardia dell’ambiente. I dettagli della collaborazione sono stati presentati ieri sera durante l’incontro con la presidenza della SAT, i presidenti delle Commissioni, dei Gruppi e l’organico del sodalizio. Inoltre da questa sera la presidenza della SAT ha organizzato un tour di sette incontri sezionali sui territorio con lo scopo di illustrare i capisaldi della collaborazione. Tra le numerose attività che si andranno ad individuare, l’accordo prevede una collaborazione attiva in ambito comunicazione, con scambi di visibilità e creazione di strumenti comuni, la produzione e fornitura in esclusiva di capi a marchio La Sportiva loggati SAT, collaborazioni su eventi e progetti di riqualificazione sentieri e rifugi, eventi culturali ed progetti editoriali,  scuola e formazione, medicina di montagna, tutela dell’ambiente montano, solidarietà, nelle scuole di formazione in ambito alpinistico e scialpinistico, glaciologia e speleologia,  progetti e attività delle sezioni .

#ForYourMountain

The agreement between La Sportiva, a Trentino brand that produces outdoor footwear and clothing, and the Società Alpinisti Tridentini (SAT), the Trento division of the CAI, (Italian Alpine Club) which has over 27 000 members in the area and has, among its objectives the maintenance of over 5000 km of mountain trails and the active widespread of the culture of mountaineering within regional borders, was officially signed. yesterday evening.

The next 4 years will therefore see two of the most important Italian realities in the mountain area, actively collaborate on activities strongly linked to the enhancement and redevelopment of the territory with land reclamation, cleaning and maintenance of paths and mountain huts, as part of the global project for the conservation of the environment that goes by the name of 1% For the Planet. The international association of which La Sportiva is a member provides for the commitment by the companies involved to allocate at least 1% of turnover to practices related to respect, conservation and requalification of the environment.

“This collaboration – states the President of SAT Anna Facchini – allows us to look to the future with great serenity and vision: with La Sportiva we have a medium / long-term program that will allow us to support various initiatives to enhance the territory and spread the culture of a sustainable approach to life in the mountains, also through the active involvement of testimonials, athletes and influencers linked to the company and which will allow us to amplify the message on all the channels of an international brand firmly rooted in its territory. “

“When the opportunity arose to support the SAT in its numerous cultural initiatives – adds Lorenzo Delladio, CEO and President of La Sportiva – I thought it was happening at a particularly significant moment in time: following the pandemic and the period of lock-down that all of us have experienced, we are in fact facing a new season of rebirth for outdoor activities, where issues such as safety and training related to venturing into the mountains, as well as maintenance operations of shelters and paths, are as much as ever on the agenda given the masses of people, often inexperienced newcomers, who are approaching high altitude outdoor activities. Added to this is the extensive damage caused to our woods by the VAIA storm and which still requires numerous interventions and resources for their restoration. It is therefore up to us companies and organizations present in the area to support the requalification of the territory, as far as our strength and sensibility is concerned and to raise awareness on the right way to approach the mountains. What could initially have been a simple collaboration through the production of official SAT La Sportiva-branded uniforms, soon turned into something much more important and of value for all those involved: members, mountain enthusiasts and the company itself. ” 

For the Val di Fiemme brand, this new collaboration is in addition and completion, with an immediate impact on the territory to which it belongs, of the pro-environment activities brought together in the latest social responsibility reportwhich, requests members, following entry into 1% For the Planet, to make important investments destined annually to initiatives, bodies and associations that actively contribute to the protection of the environment. The details of the collaboration were presented last night during the SAT shareholders’ meeting and include, among the numerous activities, an active collaboration on the communication side with exchanges of visibility and creation of common tools, the production and exclusive supply of La Sportiva branded garments bearing the SAT logo and collaboration on events and projects for the redevelopment of paths and shelters.


#ForYourMountain

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: