La freesolo più scivolosa del mondo

Un’altra “no fear” di Matt

Giudicato sempre in bilico tra climbing e posing, questo sudafricano in calzamaglia in realtà si tiene parecchio e rischia altrettanto. In questo caso sembra andare addirittura oltre, perché se è vero che la roccia lavorata di Cederberg ha un buon grip anche sul bagnato, qui si tratta di bagnato secolare, dove l’acqua ha inevitabilmente lisciato le cose.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi