Kruder e Meshkova campioni europei boulder

Un grande Jernej illumina un europeo di serie B se non C

Niente italiani, inglesi, spagnoli, francesi, pochissimi sloveni… difficile che questo europeo del periodo covid potesse rispecchiare i reali valori attuali nel bouldering europeo. In finale maschile solo un concorrente aveva già conosciuto un podio e persino una finale di una gara IFSC, lo sloveno Jernej Kruder. Ma il come ha vinto in una finale dal livello troppo alto per la caratura dei partecipanti (si vinceva con due top) vale una visita su YouTube al minuto 3.22.00, per assistere alla “gattata” flash di Jernej sul blocco 3, perfettamente coordinato su un lancio a due mani (spalla destra e appoggio sinistro) che erano sembrati lunari guardando gli altri concorrenti. Sarebbe bastato per vincere un europeo “vero”? Impossibile da dire, ma quel blocco, eseguito flash, avrebbe probabilmente fatto della differenza anche in una finale con tutti i big. Nella foto appunto il momento in cui Jernej agguanta il titolo europeo.

In campo femminile la russa Meshkova ha battuto per un tentativo la vera star della gara, la belga Caulier, che ha mostrato una crescita muscolare davvero impressionante, tanto da far dire che Klinger e addirittura Puccio cedono il passo in quel campo. Terza la grande Stasa Gejo, alla sua prima gara dopo il gravissimo infortunio al ginocchio che le ha impedito la qualificazione olimpica. I risultati completi qui

La gara qui sotto, da non perdere M3 !!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi