James Webb ripete la Finnish Line 8c

ph. Keenan Takahashi

Un highball di Hukkataival a Rocklands (ZA)

Se non si tratta di una delle linee più dure del mondo, certamente è una di quelle col miglior rapporto difficoltà/estetica. Senza considerare il non trascurabile rischio di cadere malamente nell’imbuto tra roccia, spotter e materassi… A James Webb, trentaduenne americano di Chattanooga, manca il 9a boulder, ma con 3 8c+ e 24 (!) 8c è stabilmente al top delle classifiche virtuali del bouldering su roccia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: