Impressionante: la Condie pubblica le foto della sua spina dorsale

Prima e dopo l’operazione chirurgica

Arrivare alle Olimpiadi con una schiena come questa? Sembrerebbe impossibile a meno che non si parli di olimpiadi di matematica; invece l’americana Kyra Condie, qualificata per Tokyo, ha subìto nel 2010 una complessa operazione chirurgica per correggere una scoliosi gravissima che, tra le altre cose, causava una fusione vertebrale. Insomma, quando si dice partire con l’handicap e superare tutti arrivando da molto indietro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi