Il “suono” del Click Up+ come occasione di inclusione

Il progetto di Sportfund e Climbing Technology

CLIMBING TECHNOLOGY® CON CLICK-UP+ INSIEME A SPORTFUND

PER IL PROGETTO CLIMB FOR INCLUSION

Carlo Paglioli (CT) e Alberto Benchimol (Sportfund) allo stand CT di Friedrichshafen

Climbing Technology, leader mondiale nella progettazione e produzione di Dispositivi di Protezione Individuale (DPI), ha presentato a Friedrichshafen, in occasione della fiera professionale OutDoor, la partnership con Sportfund fondazione per lo sport Onlus nel progetto “Climb for inclusion”.

Il progetto ha l’obiettivo di diffondere l’alpinismo come strumento di crescita personale e di inclusione sociale, oltre che far vivere la bellezza della montagna e i valori dell’alpinismo. 

Gli sport di montagna, combinati al piacere estetico dell’ambiente in cui si praticano, sono un prezioso riferimento per lo sviluppo delle nuove generazioni poiché trasmettono valori fondamentali quali la forza morale, la solidarietà, il riconoscimento del talento e dell’impegno personale.

In particolare, ai giovani con disabilità o in situazione di disagio sociale il progetto fornisce gli strumenti economici e tecnici per appassionarsi all’attività sportiva, favorendo un percorso positivo per la salute psicofisica.

Climbing Technology® ha creato, assieme a Sportfund, il fondo “Climb for inclusion” per infondere nei giovani i valori dell’alpinismo impegnandosi, inoltre, a produrre attrezzature che facilitino la pratica da parte di atleti con disabilità. 

Tra queste, Click-Up+ che durante la fase di arresto della corda emette il caratteristico suono “click” che garantisce all’utilizzatore di averlo installato in modo corretto: una peculiarità utile per l’autonomia e la sicurezza dei climber con disabilità, in particolare ciechi o ipovedenti.

Il progetto sarà un contenitore dinamico di idee, risorse umane e tecnologiche per promuovere e sostenere la pratica degli sport di montagna come straordinario strumento di integrazione.

Tutto il team di Sportfund è entusiasta di questo nuovo progetto e riconoscente per la fiducia che la direzione di Climbing Technology ha accordato a questa iniziativa che desidera contribuire allo sviluppo sociale e all’inclusione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi