Ghisolfi e Moroni, buona la prima

Coppa Italia Boulder a Prato

Nella prima di sole tre prove che costituiranno la Coppa Italia Boulder del 2019 Stefano Ghisolfi e Camilla Moroni mettono la loro ipoteca sulla vittoria finale, imponendosi a Prato, al Crazy Center

  1. Ghisolfi Stefano (Fiamme Oro Moena)
  2. Iagnemma Elias (Monkey’s Garage AQ)
  3. Tentori Simone (Ragni di Lecco)
  4. Scarperi Stefan (AVS St. Pauls)
  5. Piazza Riccardo (Arrampicata libera Perugia)
  6. Vangi Pietro (BETA HOUSE SSD A.R.L.)

Femminile:

  1. Moroni Camilla (Kadoinkatena Genova)
  2. Fogu Miriam (Arrampicata libera Perugia)
  3. Papetti Federica (Rock Brescia ASD)
  4. Dazziano Irina (INOUT Chiusa di Pesio)
  5. Borella Anna (Adrenaline Milano)
  6. Bendazzoli Camilla (El Maneton Schio)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi