Edu Marin libera in giornata Valhalla a Getu

Realizzato il progetto biennale che attraversa tutto il soffitto della grotta cinese

Edu Marin ce l’ha fatta! Dopo due anni di fatiche intermittenti e orizzontali sotto la grande volta del tetto di Getu, finora il più grande del mondo, supportato specialmente da suo padre Novato, è riuscito a percorrere tutta il libera e in giornata “Valhalla”. La liberazione in giornata, che segue di qualche settimana quella di tutti i 14 tiri separati, è stata portata a termine in nove ore. Lo sviluppo complessivo è di quasi mezzo chilometro di tetto: 380 metri con un tiro che vale da solo 9a+ (la Odino’s crack) e due di 8c+ (Thor e Valkirias) . Valkirias è stato scalato al primo giro alle due del pomeriggio; poi mancavano altri due tiri di 8a+, che sono andati via “tranquilli”. Edu è partito alle 7 del mattino per concludere l’impresa alle 4 del pomeriggio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi