Ci si mette anche la guerra

A terra i soccorsi per Nardi e Ballard

Ali Sadpara (Wiki)

A causa degli atti di guerra tra India e Pakistan, con tanto di abbattimento di caccia indiani da parte dei pachistani, l’intera area è a completo divieto di sorvolo. Quindi anche l’elicottero con a bordo l’alpinista Ali Sadpara, che doveva decollare oggi per cercare Daniele Nardi e Tom Ballard sul Nanga Parbat, è stato costretto a rimanere fermo all’aeroporto di Skardu, il più vicino all’area. Il team a terra si sta impegnando per sbloccare la situazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: