Browsing Category

Notizie

Notizie

I Pou si ripetono ai Picos

Sulla più bassa parete di Urdòn Dopo il recente successo al Peña Santa, i Pou ripetono ancora una volta la squadra con Kico Cerdá, e nel "Barranco de la Hermida" (parte cantabrica dei Picos de Europa), aprono un nuovo itinerario che

Chiude la Grotta Caterina

La proprietaria ha detto stop Brutte notizie per l'arrampicata friulana e triestina in particolare. Uno dei luoghi più allenanti e accessibili della provincia di Trieste non è più frequentabile, perchè la proprietaria ha deciso di

Clamorosa seconda salita di Tribe 9a Trad per Pearson

Il fuoriclasse inglese ripete la via trad più dura del mondo Scenario: Cadarese; periodo: quello perfetto per condizioni e temperature; via: Tribe, il 9a liberato da Jacopo Larcher e considerata la via trad esistente più dura del mondo.

Exploit di Matteo Gambaro in Val Pennavaire

Libera "Narcissus" 9a/+ all' Erbo Bassa Più o meno tutti coloro che sono andati a scalare all'Erboristeria Bassa hanno notato quella fila di fix allineati lungo la parte più improbabile della falesia, il grande tetto/strapiombo che la

Continua la favola-Shaferov

Il russo "italiano" alle soglie del 9b C'era una volta un ragazzetto russo, mandato in Italia per tenerlo lontano dai terribili effetti di lungo periodo del disastro di Chernobyl, l'esplosione nucleare più famosa prima della performance

Schubert ad Arco: il banco non vince sempre

Indigestione di vie dure in pochi giorni per il fuoriclasse austriaco "Il primo giorno abbiamo trascorso alcune ore a Massone dopo il viaggio dall'Austria e ho fatto una veloce salita di "Thunder Ribes" di grado 9a che potrebbe essere

Giovanni Placci sale Underground

Il video su Instragram La nuova generazione di supertenenti tende a stradare un po' "Underground", il primo 9a italiano liberato dal gardenese Manfred Stuffer. Anche Giovanni Placci valuta 8c+/9a, tornando agli slash grades dell'epoca

Barbara Zangerl ripete “Greenspit”

La classica hard in Valle dell'Orco La mitica fessura della Valle dell'Orco era stata "scoperta" da Roberto Perucca negli anni '80 e liberata dallo svizzero Didier Berthod nel 2005, piazzando le protezioni. Berthod si era poi fatto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi