Alla scoperta di Nathaniel Coleman, il nuovo Klem Loskot

Alla scoperta di Nathaniel Coleman, il nuovo Klem Loskot

Ecco l’americano che da due anni sbaraglia gli avversari ai durissimi Nationals USA e che, quando ha potuto partecipare, ha dimostrato di essere uno dei più forti del mondo, con un fantastico secondo posto a Toronto in coppa del mondo, davanti a sua maestà Adam Ondra. Fisico imponente e pesante, simile al fenomeno Loskot dei primi anni 2000, Coleman è un eccezionale “previsore” dei blocchi e anche straordinariamente preciso malgrado l’approccio super-dinamico della sua scalata. In questo video, dove si alterna roccia e plastica, c’è una precisa idea di tutto questo. Enjoy!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi