Alessandro Zeni libera un 9a+ al Bilico

Approfittando del primo grande freddo e dell’aderenza eccezionale, Alessandro Zeni, grande specialista dell’arrampicata in placca e movimento come il suo mentore e amico Riccardo Scarian, è riuscito a liberare il suo super progetto alla parete del Bilico, si chiama Energia Cosmica ed è il primo 9 del Primiero. Ecco le parole di Alessandro pubblicate sulla sua pagina FB:

Bisogna fare fatica, tanta fatica, per superare i propri limiti.
Arrivati ad un certo punto, per alzare anche di poco quell’asticella (che ahimè tutti abbiamo) ci possono volere mesi o anni.  Ho chiodato questa via circa un anno fa nella falesia del Bilico in Val Canali.  Una falesia che mi fa sentire davvero a casa e che per essere raggiunta richiede circa 1 ora è 20 minuti di avvicinamento.. Strada che ho percorso per 20 giorni e un totale di 62 tentativi. Sono davvero felice di poter dire che oggi finalmente riesco a salire la placca perfetta nel posto perfetto, una via totalmente naturale in un luogo per me davvero molto molto speciale!!  Un percorso a tratti davvero difficile e frustrante ma che mi ha portato a conoscere i miei limiti e a trascorrere momenti davvero unici assieme ai carissimi amici @riccardoscarian e @kim_cemin.  “Energia cosmica” è ora la via più difficile che ho salito (per me ben più difficile di “Bain de Sang” 9a e “Bimba Luna” 9a/+) per la quale propongo il grado di 9a+ (la prima via di grado 9 nella valle di Primiero 😉). Oggi finalmente ho superato quel mio limite che per più di una volta credevo fosse appena oltre la linea del possibile..  Che dire… sono semplicemente super felice! 😀 È la mia via più difficile e che più mi ha impegnato..e la voglio dedicare a Maurizio Giordano, amico e compagno di squadra che ho perso nel mese di luglio mentre era impegnato nella difficile salita del Gasherbrum IV in Pakistan.. Questa è per te caro Giordy!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi