19 guide in meno in Sicilia

Primo provvedimento definitivo dopo lo scandalo della prova truccata del 2018

Mentre il procedimento penale sta facendo il suo corso, la giustizia amministrativa mette un punto alla ridda di sentenze e appelli che, finora, aveva consentito a 19 guide alpine vulcanologiche siciliane di continuare l’attività malgrado una sentenza avesse annullato gli esiti dell’ormai famosa prova truccata di due anni fa. Intercettazioni telefoniche assunte agli atti avevano dimostrato infatti che alcuni candidati, peraltro figli di guide responsabili della commissione d’esame, erano in possesso di informazioni chiave per la prova di orientamento, in modo da poter battere gli altri pretendenti al titolo di guida vulcanologica.

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana, in sede giurisdizionale e definitivamente pronunciando sugli appelli, li ha respinti. Insomma ha confermato in toto la sentenza, e ora i 19 sono definitivamente decaduti. In tutto questo una domanda: durante questo lasso di tempo intercorso tra la prima sentenza e il respingimento degli appelli, il capo del collegio siciliano (il nordico Cesa Bianchi) ha impedito a questi soggetti di lavorare?

E’ comunque una pagina poco edificante del guiding italiano, che avrebbe dovuto essere gestito in modo più saggio in primis dal presidente nazionale Giglio. Ora si attendono i risvolti penali della vicenda, che riguardano anche le due guide alpine del nord che avrebbero dovuto fungere da commissari esterni dell’esame “maledetto” .

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi