Robetta per uno che fatto il Pesce slegato?

Hansjörg Auer si cala da un punto di non ritorno

Robetta per uno che fatto il Pesce slegato?

foto Heiko Wilheim

Fa accaponare la pelle questa breve sequenza video girata da Hansjorg Auer, in solitaria  su una parete ghiacciata del Tirolo. Arrivato a un punto di non ritorno, senza possibilità di salire o scendere scalando, il primo e unico freesoloer del Pesce in Marmolada ha scelto di fare questa manovra che si vede nel video. Da non imitare assolutamente, non è una cosa nè normale nè sicura: è l’ultima opzione prima di morire in altro modo. Ma fa capire l’impostazione dell’alpinismo di Hansjoerg, decisamente one step beyond.

This short video sequence shot by Hansjorg Auer, alone on an icy Tyrolean wall, makes you shiver. Stuck at a point of no return, with no chance of climbing up or climbing down, the first and only freesoloer of the Fish in Marmolada has chosen to do this thing. Not to be imitated at all, it is neither normal nor safe: it is the last option before dying in another way. But it makes clear the mindset of the Hansjoerg’s mountaineering, definitely one step beyond.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: