Poco Giappone in finale, comunque primi.

Poco Giappone in finale, comunque primi. Il titolo è la miglior sintesi di quanto accaduto nella prova cinese di Coppa del Mondo di Boulder di Chongqing, dove complessivamente nelle finali maschili e femminili sono finiti meno giapponesi della media delle ultime gare, ma il succo è che la Noguchi e Kokoro Fuji hanno occupato il primo gradino del podio e che la Nonaka ha confermato il suo grande stato di forma con il secondo posto.  Sean Mc Coll dopo tante gare in cui non riusciva a centrare nemmeno le semifinali è arrivato al secondo posto, confermando la volatilità delle previsioni possìbili in questa specialità, dove i nomi al vertice variano sempre molto di più rispetto alla lead. Italiani stavolta lontani, con Moronni non troppo distante dalle semifinali, ma comunque 23°

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: