I video di Zeni e Scarian sul “Mattino dei maghi” TRAD!

Il video di Zeni (e Scarian) sul “Mattino dei maghi” TRAD!

“La verità sta nel mezzo” è uno dei luoghi più comuni della terra, spesso e volentieri usato come tronca-discussione quando non ci si vuole esporre, quando si vuole, appunto, stare nel mezzo e non litigare con nessuno. L’arrampicata e l’alpinismo, vivaddio, sfuggono a questa retorica. La verità non sta nel mezzo, una cosa l’hai fatta oppure non l’hai fatta, e da quando esistono i cellulari e i video questo è ancora più vero. Non ci sono mezze verità. Per questo abbiamo dedicato un cospicuo spazio, sul numero 120 attualmente in edicola, alla ripetizione trad del “Mattino dei Maghi” da parte di Alessandro Zeni e Riccardo Scarian. Nel Primiero, piaccia o non piaccia, si sta giocando una partita importante che riguarda non certo solo la valle, ma la storia intera dell’arrampicata italiana e questa ripetizione gioca una parte importante di questa partita. Alessandro Zeni e Riccardo Scarian hanno pubblicato un video riguardante la parte più esposta del tiro chiave di 7c+. Sul numero 120 troverete un’ampia intervista ad Alessandro e Riccardo, in cui il politicaly correct, per una volta, non c’è.


View this post on Instagram

Un breve video della salita trad del "mattino dei maghi" (Maurizio "Manolo" Zanolla '81/Totoga/Dolomiti). Una via particolarmente pericolosa, una salita a cui lo stesso Zanolla aveva rinunciato, ma che assieme all'amico @riccardoscarian abbiamo reso realtà. Siamo così riusciti nelle prime due salite trad di una via leggendaria. La storia di due generazioni diverse ma unite dalla stessa enorme passione per la scalata. 🌀 Difficile spiegare a parole cosa si prova quando, alla base di una via, realizzi che l'unico modo per rinunciare sarebbe stato quello di non partire. Quando quel giorno ho staccato i piedi da terra sapevo che non potevo sbagliare e non sarei più potuto tornare indietro. Un giorno davvero incredibile per entrambi che, per chi fosse interessato, abbiamo cercato di raccontare rispondendo ad alcune domande fatte da @gennaridaneri nell'ultimo numero di @pareticlimbingmagazine uscito in questi giorni in edicola 😉 #CSEsercito @stubaisports @grivel @lasportivagram #tradascent #ilmattinodeimaghi #totoga #solofavolefavolose

A post shared by A l e Z e n i 🌀 (@zeni.ale) on


View this post on Instagram

Sky on" Mattino dei maghi " Totoga Dolomiti Alcune immagini del video della salita Trad compiuta assieme all amico Alessandro Zeni il 07 /10 /2017 in una splendida giornata d'autunno che rimarrà indelebile per sempre dentro di noi.😉 Di quel giorno ricorderò per sempre quei 17 minuti di arrampicata dove la mia mente era libera e distaccata da tutto ed io arrampicavo leggero e incurante di quali sarebbero state le conseguenze di una caduta su quei pessimi chiodi.🌀🌀🌀 Un giorno davvero incredibile vissuto da due grandi amici e raccontato anche nel ultimo numero di Pareti Climbing Magazine. #lasportvagram #montura_official #blackdiamond #friends #rockandlove #rockandice #mindcontrol #solofavolefavolose

A post shared by riccardo scarian (@riccardoscarian) on

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: