I fratelli Pou trovano la finestra per liberare Leve Leve

La location era originale ma potenzialmente non estrema, in quanto nella poco frequentata isola africana equatoriale di Sao Tome. E’ diventata estrema, oltre che per la difficoltà dei tiri fino all’8b+,  per il fatto che è sempre piovuto, fatta eccezione per due giorni. malgrado questa stretta finestra i fratelli Pou (Eneko e Iker) e Manu Ponce (+ Jordi Canyi come video operatore) sono riusciti ad aprire dal basso e a liberare “leve leve”, che nella lingua locale significa “Piano Piano”). La montagna è in realtà un antico vulcano , il Cao Grande e c’era una via inglese (Nubivagant 8b) che è stata anch’essa ripetuta in libera dai Pou. Questa via è il terzo livello del progetto  “THE NORTH FACE 4 ELEMENTOS”; dopo l’apertura del 2.017 di “AUPA 40!” nella Patagonia Argentina e in luglio 2017 di “YAKUMAMA” nella Amazzonía peruviana.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: